Reperibilità 24 H su 24
“Vogliamo ricordarti come eri,
immaginare che in noi ancora vivi.
Vogliamo pensare che ancora
ci ascolti e come allora sorridi”.
Non è più con noi

Gianni Dall'Igna

di 55 anni
Lo accompagnano con la preghiera
le sorelle Anna Lisa e Donatella,
i nipoti Daniel con Vanessa, Pierre, Filippo ed Edoardo,
i cognati Roberto e Beppe, gli zii, le zie e i cugini.

Il funerale avrà luogo lunedì 4 febbraio alle ore 15
nella chiesa parrocchiale dei Ss. Pietro e Paolo di Zanè
giungendo dall’ospedale di Santorso.
Gianni riposerà nel cimitero di Zanè.

La veglia di preghiera si terrà domenica 3 febbraio alle ore 19
nella chiesa parrocchiale dei Ss. Pietro e Paolo.

Un ringraziamento particolare al dott. Mario Rizzato e
alla dottoressa Elisa Zanandrea per l’assistenza prestata.
Un grazie di cuore a tutte le persone che sono state vicine al caro Gianni.

Si ringraziano anticipatamente quanti vorranno unirsi nel ricordo e nella preghiera.

Zanè , 02 Febbraio 2019
CE.S.F.A.V. - 0445 371289

Lascia il tuo messaggio di cordoglio alla famiglia

Lascia gratuitamente un messaggio di cordoglio, sarà nostra cura consegnarlo ai congiunti di Gianni Dall'Igna.
Tutti i pensieri verranno anche stampati e consegnati ai congiunti in ricordo.

Se non sai cosa scrivere, o non trovi le parole adatte, clicca solo sul pulsante invia e verrà inviato gratuitamente un avviso alla famiglia. Altrimenti clicca qui e troverai una lista di testi da cui prendere spunto.

Facoltativo: Un recapito per permettere alla famiglia di inviare un eventuale ringraziamento. (Questo dato non sarà reso pubblico, ma verrà comunicato solo alla famiglia)
(clicca qui per maggiori dettagli).
Giuseppe e Paula Dal Prà
04 Febbraio 2019
Vicini a tutti voi in questi momenti di dolore. Giuseppe e Paula
Marilisa Bedin
04 Febbraio 2019
Sentite condoglianze a tutta la famiglia Bedin Francesco e Marilisa
Fam. Zuccolo Stefano e Roberto
03 Febbraio 2019
Le nostre più sincere condoglianze per il vostro grande dolore.. Con il cuore vi siamo vicini
Giuliana sperotto
03 Febbraio 2019
Sentite condoglianze! Giuliana Sperotto